Al via le selezioni per la Pitch competition “Filippo Ammirati”, candidature entro l’8 luglio

La Start Cup Puglia (Premio regionale per l’innovazione organizzato da ARTI in collaborazione con Regione PugliaComitato Promotore e PNI – Premio nazionale per l’innovazione) e l’Innovation Village Award (Premio organizzato da Knowledge for BusinessASviS ed ENEA) organizzano la Pitch competition “Filippo Ammirati”.
L’iniziativa, così intitolata in memoria del Responsabile Scientifico e Project Manager ENEA prematuramente scomparso ad aprile del 2024, si svolge nella logica di una collaborazione interregionale tra i due premi, rispettivamente della Puglia e della Campania, e più in generale, tra le regioni del Mezzogiorno.
Nello specifico, sono ammessi alla selezione e alla partecipazione progetti imprenditoriali (Team informali o startup innovative già costituite a partire dalla data del 1° ottobre 2023), il cui capo Team (per i Team informali), o la cui sede legale (per le startup già costituite) sia in Puglia o in Campania e con un’idea innovativa di impresa in una delle seguenti categorie:

  • Life Science-MEDTech
  • ICT
  • Cleantech & Energy
  • Industrial

I primi 10 Team/Progetti che saranno selezionati dalla Giuria potranno presentare il loro pitch deck e sfidarsi durante l’evento finale in programma l’11 luglio a Bari c/o la sede di BINP – Boosting innovation in Poliba in via E. Orabona 4, dalle ore 10.30 alle ore 13.30.
La SCP mette in palio un premio di 500 euro per i primi due classificati, a condizione che si candidino alla SCP 2024 entro il 20 settembre 2024. L’Innovation Village Award conferisce un premio in servizi reali che consistono in una giornata di training focalizzata sul pitch deck e l’iscrizione automatica all’edizione 2024 di Innovation Village Award (l’accesso alla valutazione riguarderà comunque solo quei progetti che soddisfino i requisiti previsti nel regolamento di IVA).

Per info e regolamento completo visita il sito di Start Cup Puglia 



WordPress Lightbox