HYLIVEHYLIVE, VEICOLI A IDROGENO PER UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE

Veicoli a idrogeno per una mobilità sicura, efficiente, sostenibile, che non dipende dal petrolio. HYLIVE, realizzato da Atena scarl, propone un nuovo sistema di trasporto con innovativi sistemi di propulsione, riforniti con avanzati servizi di distribuzione a idrogeno. Un progetto che punta alla decarbonizzazione, attraverso un percorso di mobilità urbana che si basa su efficientamento energetico e sostenibilità ambientale, a costi contenuti.

HYLIVE propone un nuovo sistema di trasporto con veicoli a idrogeno che supera le barriere tecnologiche legate ai tempi e i costi di ricarica e rifornimento con l’integrazione di batterie per l’accumulo di energia elettrica e idruri metallici per l’accumulo di energia chimica.

È stata depositata nell’aprile 2019 una domanda di brevetto daltitolo “Sistema di accumulo ibrido dell’energia per applicazioni stazionarie, mobili e propulsive”.
L’invenzione è relativa ad un sistema di accumulo ibrido dell’energia basato sull’integrazione di batterie per l’accumulo di energia elettrica e idruri metallici per l’accumulo Elio Jannelli di energia chimica.

L’innovazione è rappresentata dal superamento delle barriere tecnologiche legate ai tempi e i costi di ricarica e rifornimento dei veicoli – biciclette, quadricicli leggeri – elettrici, alimentati sia con batterie che a idrogeno. Le unità di propulsione saranno realizzate integrando batterie e celle a combustibile per ridurre la potenza dei componenti, contenere i costi, migliorare le prestazioni, aumentare l’autonomia, ridurre sensibilmente tempi di ricarica, le dimensioni dei componenti e la massa complessiva.

Contatti