MECHANICAL MONOLITHIC SENSORSIL SENSORE INNOVATIVO PER VALUTARE LA SALUTE DEI BENI CULTURALI

Prevenzione e sicurezza per gli edifici e i beni culturali e architettonici, grazie a un sensore innovativo. Obiettivo del progetto “Mechanical Monolithic Sensors”, realizzato da Advanced Scientific Sensors and Systems s.r.l., è lo sviluppo di un innovativo sensore lineare e/o angolare, leggero, compatto e di costo contenuto, di facile integrazione in sistemi di monitoraggio real-time, anche geograficamente distribuiti, finalizzati alla valutazione dello stato di salute e alla manutenzione preventiva di strutture di interesse del patrimonio culturale.

Con il progetto è stata realizzata una innovativa tipologia di sensore che potrebbe portare, in sinergia con i classici sistemi di modellizzazione basati su metodi a elementi finiti (FEM), alla definizione di azioni tecniche di prevenzione e di consolidamento delle strutture, con notevoli risparmi e garanzia di maggiore sicurezza nel tempo, non solo nel settore dei beni culturali, ma anche, per estensione diretta, nel settore civile.

Il sensore è stato presentato ad aprile 2019 al Meeting annuale della Società Sismologica Americana a Seattle, Washington

Il sensore prodotto nel 2019 è stato già presentato a Seattle (USA) all’Exhibition del Meeting Annuale della Società Sismologica Americana, grazie a un voucher per l’internazionalizzazione erogato dalla Regione Campania, e a San Francisco (USA) all’Exhibition AGU 100 (Advancing Earth and Space Science).

Con Mechanical Monolithic Sensors è stata realizzata un’innovativa tipologia di sensore che potrebbe portare alla definizione di azioni tecniche di prevenzione e di consolidamento delle strutture, con notevoli risparmi e garanzia di maggiore sicurezza nel tempo, non solo nel settore dei beni culturali, ma anche, per estensione diretta, nel settore civile.

I vantaggi della soluzione proposta sono principalmente la riduzione dei tempi e dei costi di produzione perla realizzazione di parti funzionali, come il tooling perla produzione, prototipi e serie limitate, e la possibilità di realizzare geometrie complesse in un’unica lavorazione con minore consumo energetico.

Contatti