MeditechConsorzio Meditech – Mediterranean Competence Centre 4 Innovation

MedITech 4.0 – Mediterranean Competence Centre 4 Innovation è il Centro di Competenza poliregionale, attivo in Puglia e Campania, nato per essere un facilitatore dell’adozione delle tecnologie abilitanti di Industria 4.0 da parte delle PMI e della Pubblica Amministrazione ed essere uno strumento di diffusione della cultura e delle pratiche di innovazione nella produzione di beni e servizi sul territorio nazionale, in particolare nel bacino del Mediterraneo.

Il Centro di Competenza, selezionato nel 2018 dal MISE tra gli otto centri di rilevanza nazionale, è un partenariato pubblico-privato, che svolge attività di orientamento e formazione alle imprese su tematiche Industria 4.0 nonché di supporto nell’attuazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale finalizzati alla realizzazione, da parte delle imprese fruitrici, in particolare delle Pmi, di nuovi prodotti, processi o servizi (o al loro miglioramento) tramite tecnologie avanzate in ambito Industria 4.0.

I servizi offerti si rivolgono anche alla Pubblica Amministrazione, grande protagonista della transizione digitale.

MedITech conta sulla collaborazione di 5 Università della Campania, 3 Università della Puglia e 21 player industriali d’avanguardia.

Il Presidente del Centro di Competenza è Piero Salatino, il Direttore Generale è Angelo Giuliana.

Formazione, orientamento, asset tecnologici: i servizi MedITech su misura per le PMI garantiscono un affiancamento costante nei processi di crescita aziendale e nello sviluppo di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

L’ampia gamma di servizi del Centro di Competenza ad Alta Specializzazione, oltre alle potenzialità della community che si raccoglie e concretizza con la nascita del Portale Collaborativo, consente alle aziende di contare sul sostegno di un partner altamente specializzato, in grado di mettere a sistema sapere accademico e competenze imprenditoriali per accompagnare la crescita dei territori