Officina Vanvitelli

Officina Vanvitelli, nata all’interno delle attività del Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale, è un distretto leggero per la moda e il design in Campania. È insieme uno spazio di sperimentazione e di innovazione, luogo di incontro di menti, di culture e diverse competenze. È lo spazio in cui le idee precipitano in materia solida, diventando visibili ed attive. È anche il luogo in cui si concretizza la nuova fabbrica fluttuante, capace di incorporare saperi in prodotti materiali e servizi ed avviarli nel mondo.

È il luogo di confronto con imprese, realtà produttive, istituzioni ed Enti che rappresentano la realtà complessa del territorio e le sue geografie, non solo fisiche, ma culturali e sociali, con l’obiettivo di individuare continuamente nuovi scenari, saperi e relazioni per uno sviluppo fondato su una “industria delle culture”.

Officina Vanvitelli, favorirà lo scouting e la realizzazione dei progetti dei talenti creativi, sperimentando nuovi percorsi per offrire opportunità materiali e immateriali, nonché investimenti pubblico/privati. Officina si propone di colmare il divario ancora esistente tra la formazione accademica e il mondo delle aziende della moda e del design nelle sue diverse connotazioni: aziende consolidate, emergenti, start-up, spin-off, e collaborerà strettamente con la realtà̀ produttiva per lo sviluppo delle nuove professioni e l’impresa del futuro.