PERSIAPackaging innovativi a base di pEptidi antimicRobici per la SIcurezza Alimentare

UNA TECNOLOGIA SOSTENIBILE PER MIGLIORARE I PROCESSI DI CONFEZIONAMENTO DEGLI ALIMENTI

Il progetto PERSIA mira a trasferire all’industria del packaging alimentare una tecnologia alternativa, innovativa e sostenibile, per migliorare in modo significativo i processi di confezionamento degli alimenti. PERSIA – Packaging innovativi a base di pEptidi antimicRobici per la SIcurezza Alimentare – è un progetto realizzato da Materias s.r.l., in partenariato con gli Istituti di Bioscienze e Biorisorse (IBBR) e Istituto per la microelettronica e microsistemi (IMM) del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Università degli Studi di Napoli “Federico II” – Dipartimento di medicina e veterinaria e produzioni alimentari, ICIMENDUE S.r.l., Selepack S.r.l.. Rappresenta il primo studio integrato sullo sviluppo di soluzioni di packaging “intelligenti” per alimenti, basate su nuove molecole antimicrobiche di origine naturale. PERSIA si inquadra nel settore della conservazione e sicurezza di prodotti alimentari e della riduzione degli sprechi, attraverso la realizzazione di prodotti innovativi e nuove tecnologie di confezionamento che garantiscano un incremento della shelf-life di carne e prodotti lattiero caseari.

Sono state quindi progettate specifiche sequenze peptidiche antimicrobiche (AMPs), analoghe alle catelicidine bovine, utilizzabili per aumentare la sicurezza microbiologica degli alimenti senza indurre fenomeni di antibiotico-resistenza. Attraverso tecniche di immobilizzazione dei peptidi, sono stati funzionalizzati materiali idonei all’imballaggio di alimenti per favorire la shelf life e la sicurezza microbiologica, preservando le caratteristiche organolettiche e nutrizionali. Sequenze peptidiche attive contro i principali patogeni responsabili di tossinfezioni alimentari sono state selezionate e caratterizzate da un punto di vista strutturale e funzionale. I peptidi progettati presentano un’eccezionale stabilità strutturale a diversi pH e temperature, un’elevata attività antimicrobica ed un efficiente capacità di inibizione ed eradicazione dei biofilm.

Il progetto PERSIA mira a trasferire all’industria del packaging alimentare una tecnologia alternativa, innovativa e sostenibile, per migliorare in modo significativo i processi di confezionamento degli alimenti, aumentando la sicurezza e contribuendo a combattere gli sprechi.

Progettazione e realizzazione di un prototipo di packaging antimicrobico efficace e facilmente trasferibile su impianti produttivi

Uno studio mirato ha definito il mix di molecole dalle proprietà più idonee alle applicazioni previste dal progetto. I risultati dei test con patogeni di riferimento hanno dimostrato che i peptidi preservano e potenziano la loro attività antimicrobica, anche quando legati a superfici polimeriche. Le analisi di shelf-life su prodotti a base di latte e carne hanno infine permesso di validare la tecnologia.

Caterina Meglio
CEO Materias

Contatti