SMART CITY-BORGO LABTECNOLOGIA E INNOVAZIONE PER PRESERVARE I PREZIOSI BORGHI ANTICHI

L’innovazione al servizio della valorizzazione degli antichi borghi che impreziosiscono il territorio italiano.

Il progetto Smart City – BORGOLAB, realizzato da Upfront Advisory S.r.l., ha indagato sull’integrazione di un sistema laser scanner terrestre, caratterizzato da un alto grado di accuratezza e di un sistema di strumentazione UAV, per ottenere una documentazione fotografica dello stato di conservazione del sito, unitamente a DEM, ortofoto, modello 3D, per acquisire informazioni accurate, utili alla promozione e alla valorizzazione dei borghi antichi. In particolare, è stato implementato un processo di reverse modelling, per realizzare una rappresentazione tridimensionale del Borgo antico di Pietramelara, in provincia di Caserta.

Lo studio ha validato l’uso di metodi range based (in questo approccio sensori attivi permettono l’acquisizione diretta di dense nuvole di punti sulla superficie dell’oggetto e effettuano la ricostruzione accurata di ogni dettaglio) e image based (approccio in cui sensori passivi, camere e videocamere producono immagini da cui è possibile trarre un modello matematico ben preciso).

Il metodo BORGOLAB è un nuovo approccio per il rilievo 3d di edifici, basato sull’integrazione di dati eterogenei e sullo sfruttamento delle più moderne tecnologie. Un metodo che utilizza in maniera sinergica ed integrata tecnologie avanzate ma soprattutto le contestualizza ad un ambito nuovo, quello del Cultural Heritage.

Realizzazione di un prototipo del modello BORGOLAB per testare l’integrazione tra i dati provenienti da drone e laser scanner con la loro fruizione lungo i percorsi del borgo storico di Pietramelara (CE), usando totem e QR code per la connessione degli utenti ai contenuti creati.

Il metodo BORGOLAB è un nuovo approccio per il rilievo 3d di edifici, basato sull’integrazione di dati eterogenei e sullo sfruttamento delle più moderne tecnologie. Le informazioni così rilevate possono essere utilizzate attraverso svariate tecnologie e dispositivi e per diversi scopi. Il progetto presenta dei requisiti tecnici che porteranno alla progettazione e implementazione di applicazioni che vedranno la realizzazione di un sistema integrato di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale conservato nei borghi storici, fino a spingersi ad applicazioni che contemplano la fruizione mediante realtà aumentata su piattaforme ICT.

Contatti