Darya Majidi

Presidente – Associazione Donne 4.0

Imprenditrice digitale italo-iraniana, computer scientist, esperta in intelligenza artificiale, autrice, docente universitaria, attivista per i diritti umani e digitali e keynote speaker, Darya Majidi è una pioniera e visionaria dell’Information Technology in Italia. Partecipa attivamente alla trasformazione digitale del nostro Paese da oltre 30 anni, con esperienze maturate in ambito pubblico, privato, accademico ed internazionale. Ha dato vita a startup e aziende innovative, vanta referenze di merge & acquisition tra le sue aziende e corporate internazionali ed esperienze di private equity e venture capital che l’hanno vista protagonista nella trasformazione di startup da lei create in aziende strutturate.
E’ stata menzionata nel 2021 da D. di Repubblica come una delle 100 donne che stanno cambiando il mondo e nel 2022 da Io Donna del Corriere, tra le 10 donne che impattano l’Italia.
Attualmente è CEO, founder ed owner della Daxo Group, società di consulenza strategica e di formazione di digital transformation che da oltre 10 anni accompagna i propri clienti prestigiosi nella loro trasformazione e formazione digitale con particolare attenzione all’empowerment digitale femminile in ottica chiusura del digital gender gap. La Daxo Group è la prima azienda in Italia attestata con la ISO 30415 in ottica implementazione di politiche di Diversity & Inclusion.
CEO e owner di Daxolab, coworking, acceleratore ed incubatore di imprese che ad oggi ha dato vita ad una 20 ina di startup innovative e ospita un eco sistema unico di professionisti, PMI e grandi aziende.
Founder e Presidente della Associazione Sociale Donne 4.0., supporta l’empowerment digitale delle ragazze e delle donne a livello nazionale e internazionale. Donne 4.0 rappresenta una associazione unica nel panorama internazionale nel coniugare le conoscenze e competenze tecnologiche e digitali con gli aspetti di etica e soft skills.
Vice Presidente del Centro di Competenza ARTES 4.0, capitanato dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, supporta il trasferimento tecnologico tra imprese e università.
Speaker, docente, mentore e autrice dei libri “Donne 4.0” e “Sorellanza Digitale – Femminismo 4.0”.
TEDx speaker e Member della Singularity University Faculty e unico membro femminile del Board dell’associazione MOVET in ambito automotive (www.movet.org).
E’ stata Assessora all’Innovazione della città di Livorno, contribuendo a trasformare la città in una Smart City, creando sistemi e servizi per semplificare il rapporto tra la pubblica amministrazione con le imprese, i cittadini e gli ordini professionali. Le attività svolte hanno avuto numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali.
E’ stata Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Livorno e Vice Presidente di Confindustria di Livorno con delega alla ricerca e all’innovazione.
Ha numerose collaborazioni con università di prestigio internazionali, tra i quali la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, la Scuola Normale di Pisa, la Rome Business School ed altri.
E’ una mamma, una role model, una donna attiva che spera di impattare il mondo concretamente.

I Giurati 2023

WordPress Lightbox