Gennaro Gentile

Primo ricercatore – Istituto per i Polimeri Compositi e Biomateriali (IPCB) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR)

Gennaro Gentile è primo ricercatore all’Istituto per i Polimeri Compositi e Biomateriali (IPCB) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR).
Le sue attività di ricerca, svolte presso la sede IPCB di Pozzuoli, sono incentrate sulla scienza e la tecnologia dei materiali polimerici, con particolare attenzione ai sistemi polimerici micro e nanostrutturati. Nello specifico, le principali tematiche di ricerca sono di seguito descritte:
– progettazione e studio di compositi polimerici e coating nanostrutturati con proprietà funzionali, per applicazioni nei settori packaging, automotive, arredamento, tessuti e beni culturali;
– progettazione e sintesi di sistemi gerarchici micro/meso/macroporosi con proprietà di adsorbimento su misura per applicazioni nella purificazione dell’acqua e dell’aria;
– progettazione e studio di compositi polimerici ecosostenibili, a base di matrici polimeriche tradizionali, bio-derivate o bio-degradabili e rinforzati con fibre naturali, per applicazioni nei settori tessile, arredamento, automotive, packaging ed edilizia;
– analisi dei fenomeni di inquinamento da plastiche, progettazione e ottimizzazione di sistemi polimerici riciclabili-by-design e sviluppo di processi di riciclo sostenibili per materiali a base di polimeri termoplastici e termoindurenti.
– analisi delle relazioni morfologia-struttura-proprietà e ottimizzazione delle interfacce in sistemi polimerici multifase mediante tecniche di microscopia elettronica.
Su queste tematiche Gennaro Gentile è responsabile scientifico per l’IPCB CNR di diversi progetti di ricerca nazionali ed europei.
Gennaro Gentile è coautore di circa 200 articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali e ha presentato i risultati di tali ricerche a numerose conferenze nazionali ed internazionali. Il suo H-index è 38 (Google Scholar). E’ inoltre membro dell’editorial board di diverse riviste scientifiche internazionali. E’ stato ed è attualmente tutor di numerosi assegnisti di ricerca e di borsisti presso l’IPCB CNR, nonché correlatore di tesi di laurea e di dottorato. E’ infine membro di comitati europei e nazionali per la valutazione di progetti di ricerca e sviluppo.

I Giurati 2023

WordPress Lightbox